Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

Fatti non foste…eppure

Ai tempi del liceo ebbi modo di seguire un interessante convegno internazionale (il mio prof. di greco e latino era tra i relatori) dedicato a Giovan Battista Della Porta, alchimista e scienziato autore di numerosi trattati. Tra le sue opere spicca il “De humana physiognomonia“, riccamente illustrato e riferimento importante per chiunque voglia avvicinarsi (anche per pura curiosità) alla fisiognomica (termine usato nella scuola aristotelica per designare la scienza che deduce dalle caratteristiche corporee, e soprattutto del volto, la psicologia delle persone).
Grazie alla scienza che studia i tratti somatici, ad un personale approfondimento del linguaggio non verbale ed alle letture darwiniane, sin da giovanissima ho imparato ad interpretare tutti gli eventi della vita e della società, i comportamenti umani – o, meglio, dell’uomo in quanto animale sociale – nonchè le relazioni all’interno di un’azienda o di una qualsivoglia organizzazione, in chiave puramente antropologica. Da questa prospettiva (o punto d’osservazione), e col giusto distacco, si riesce a dare un perchè, senza struggersi, a tantissime cose – anche d’attualità – ed a prevedere comportamenti e reazioni che possono conseguire ad un’azione.
Nel campo della Comunicazione e del Marketing l’antropologia (ma anche, ovviamente, la psicologia) in fondo c’entra sempre, più di quanto si possa immaginare.
Homo homini lupi!

Technorati

Annunci

Archiviato in:Antropologia, comunicazione, Darwin, Fisiognomica, Giovan Battista Della Porta, Marketing

2 Responses

  1. margaret ha detto:

    qual è la differenza tra sociologia ed antropologia, nel mondo del marketing?Ciao!margaret

  2. MarketingPark ha detto:

    Il ricorso alla sociologia (in quanto scienza che studia nascita ed evoluzione dei fenomeni sociali, nonchè la struttura di una società, la composizione o le caratteristiche dei vari gruppi che ne fanno parte) nel marketing è inevitabile. Nel geomarketing ancora di più.L’antropologia (la scienza che studia la natura dell’uomo) può fornire ai marketer, talvolta, indicazioni importanti che esulano dall’educazione e dall’appartenenza sociale, in quanto insiti nella natura umana (paure, stupore, gioia, senso di sopravvivenza, gli istinti insomma).Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: