Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

Sircana. Chi è costui?

Il portavoce (per alcuni è invece il “portaborbottìo”) più significativo del momento, almeno in Italia, è tale Silvio Sircana.
Questo nome a molti non dirà nulla. Provate invece a visualizzare quel figuro stempiato, alto e magrissimo solitamente alle spalle di Prodi. Sì è proprio lui.
Con il 2° governo del suo datore di lavoro ha fatto anche carriera. Da portavoce-comunicatore ufficiale del premier è diventato portavoce dell’esecutivo.
Leggo su Economy di questa settimana che il “mio” collega (che ben conosce i lati più oscuri ed incoffessabili del nostro mestiere), in pubblica uscita in quel di Bologna, ha detto alla stampa: “Chiamatemi pure Wolf il Facilitatore”!
A chi non avesse mai visto il celebre Pulp Fiction di Quentin Tarantino voglio precisare che il Wolf a cui fa “scherzosamente” riferimento Sircana è un personaggio al soldo di una organizzazione criminale (come “l’eliminatore” nel film Nikita di Besson) incaricato di far sparire le tracce dei delitti imperfetti, cadaveri inclusi, degli imbranati killer protagonisti del film.

Technorati

Annunci

Archiviato in:comunicatore, portavoce

One Response

  1. socialraf ha detto:

    spero solo che nella prossima legge che definisce i parametri entro cui qualificare un portavoce (magari la facessero presto…) non includano le peculiarità del sircana….poveri noi, nelle mani di un tarantinizzato! (avesse almeno visto il film???)ma!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: