Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

Uno e trino

C’è stato un momento del mio già non prevedibile percorso professionale in cui ho seriamente pensato di convogliare tutte le mie energie (e quel 6° senso che da sempre mi assiste) in un’attività che in fondo, per gioco ed in maniera indiretta grazie ai “miei” dj, avevo trovato sempre appassionante.
Il mestiere in questione, che per convenzione viene definito da una quasi sigla ovvero A&R, è di quelli che si abbracciano quasi involontariamente e dove si capisce subito se è o meno il caso di continuare, anche se una hit però non fa primavera!
In questa figura convergono varie competenze che in certi contesti aziendali prevederebbero più posizioni: product manager, brand manager, marketing manager.
Uno A&R ha una certa cultura musicale – nel senso che ne conosce generi e sfumature ma anche e soprattutto i mercati ed i gusti (aggiornati) del pubblico, nazione per nazione (geomarketing, in pratica, della musica) – ed intuito.
Egli valuta i demo che pervengono presso la sua etichetta discografica, pianifica carriere musicali, scova talenti, prevede successi e declini piazzando – sul mercato giusto ed al momento giusto – questo o quell’artista.
Uno dei più noti A&R del mondo è Pete Tong, il più longevo (per permanenza) dj/producer in forze a Radio 1 – BBC. A lui dobbiamo l’alba del genere House (in quel di Chicago, nella metà degli anni ’80) nonchè la scoperta di tanti talenti grazie alle sue azzeccatissime track list ove vengono ospitati nomi noti e nomi sui quali Tong scommette.
Il suo show Essential Mix va on air da anni, ha ospitato live alcuni dei “miei” di cui sopra (in puntate dedicate, monografiche eh), realizzato in studio o da celebri location come lo Space di Ibiza. Omologhi di Tong da noi potrebbero essere considerati Claudio Cecchetto o Albertino (Radio Deejay), ma molti in realtà lavorano nell’ombra, coccolati e contesi dalle major.
Nel tempo ho saputo resistere alla tentazione, ma chi conosce la fondatezza delle mie previsioni spesso mi sottopone l’ascolto di brani per un consiglio 🙂

Technorati

Annunci

Archiviato in:industria discografica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: