Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

Quegli opposti che attraggono

Comunicare è, secondo la mia personale esperienza, innanzitutto un’attitudine.
L’antitesi della comunicazione è l’incomunicabilità.
Di quest’ultima Michelangelo Antonioni è stato – in ambito cinematografico – un maestro.
Eppure lui era ed è tra i miei (pochi) registi preferiti.
Di Antonioni ho amato le sue prime pellicole e quel Deserto Rosso col quale, precorrendo i tempi e le mode, esprimeva la sua preoccupazione per l’ambiente minacciato dall’inquinamento industriale, prezzo della modernità.
Blow-Up ha rappresentato una mia grande fonte d’ispirazione, negli anni del liceo e subito dopo. Ogni qualvolta necessitavo di rimettere ordine nella mia mente, di ritrovare il bandolo della matassa per affrontare nuovi percorsi riguardavo proprio quello strano, caotico film. E funzionava pure!
Potere e mistero delle contraddizioni…
Annunci

Archiviato in:Michelangelo Antonioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: