Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

Non c’è pubblicità che tenga!

Ecco alcuni casi pratici in cui ogni sforzo di fidelizzazione va a farsi benedire.

  • Discrepanze sostanziali tra il prezzo esposto e quello che appare poi sullo scontrino? A chi non è mai capitato? Doverlo poi constatare puntualmente sempre con lo stesso gruppo della grande distribuzione (che comprende iper ma anche medi punti vendita di quartiere) mi fa sospettare che la cosa sia sistematica e per nulla casuale. Se ne occupò pure Striscia la Notizia anni fa, ma l’azienda fece passare la faccenda come episodica ed ampiamente corretta.  Posso tranquillamente confermare che oggi, costretta dalla fretta ad entrare in uno di quei supermarket, ho riscontrato che le vecchie abitudini purtroppo persistono.
  • Altra storia è il resto che non “quadra”, quasi sempre a discapito del cliente, of course. Ormai ci cascano tutti, pure i commercianti insospettabili.  Da tempo, monete e monetine me le faccio disporre tutte sul banco, le conto senza toccarle. Manca sempre “qualcosa” e quel qualcosa a volte è stato davvero clamoroso, credetemi: 10 o addirittura 20 Euro!

Annunci

Archiviato in:commercio, comunicazione, gdo, pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: