Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

Il re è nudo

Il Marketing dei Servizi Finanziari prevede, da sempre, la conquista di un ingrediente immancabile ed essenziale: la fiducia.

Alla luce di quanto accaduto finora nei mercati (e non mi riferisco solo agli ultimi 2-3 anni), la fiducia degli investitori, di ogni grandezza, è stata spesso allegramente tradita.

Uno dei sistemi più collaudati e virulenti pare essere il cosiddetto “schema di Ponzi”, una vera bomba ad orologeria per i risparmi.

Gli USA sono stati particolarmente colpiti dal caso Madoff,  esempio di entità senza precedenti dello schema di cui sopra, ed Hollywood non è stata certo a guardare. Il tema “dissesto finanziario”, per la sua bruciante attualità, imperversa anche nelle più recenti produzioni cinematografiche e televisive.  Da Leverage (serie 2/episodio 3) ho colto questa interessante (e rivelatrice) conversazione tra un consulente finanziario “modello Madoff” appena condannato ed il suo agente di custodia che gli chiedeva come fosse riuscito a metter su la sua mega truffa.

“Adesso ti darò una piccola lezione sugli Hedge Funds, un circolo aperto solo a persone altamente selezionate. Persone come un tuo amico. Un giorno ti rendi conto che lui è in questo “circolo” da un bel po’ di tempo e che ha guadagnato molti soldi. Lui è qualcuno che conosci, che rispetti. Questa è la chiave! Adesso ho tramutato la tua paura. Ora  non hai più paura di perdere i soldi. Hai paura di perdere l’opportunità di fare soldi. Quello che conta è tramutare la paura”.

Archiviato in:Bernard Madoff, Leverage, Marketing, schema di Ponzi, truffe

Archivio post

The Best From The Past

I post più letti oggi

Più votati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: