Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

La pubblicità migliore? Resta il passaparola

Le campagne pubblicitarie degli ultimi anni, grazie anche ai massicci investimenti di alcuni operatori, sono state caratterizzate da “fuochi d’artificio ed effetti speciali” come non se ne erano mai visti prima: vere battaglie combattute a suon di testimonial, tormentoni, slogan.
Ed il consumatore, questo (per le aziende) sconosciuto, come vive tutto ciò?
Pare con sempre crescente distacco, disilluso e solitario nel suo invocare concretezza e rispetto delle sue aspettative.
Dinanzi ad un utente deluso non c’è spot che tenga.
Il popolo del web, in particolare, da tempo alimenta tam-tam di controinformazione per condividere esperienze e mettere in guardia da possibili raggiri o truffe legalizzate degli ultimi furbetti ancora in azione nel nostro Paese.
Un tempo si diceva che la migliore pubblicità è il passaparola. Nell’epoca della Rete non è mai stato più vero di così.
Annunci

Archiviato in:Passaparola, pubblicità

Archivio post

The Best From The Past

I post più letti oggi

Più votati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: