Marketing Park

Una boccata d'aria pura nel sempre più fumoso e caotico mondo del Marketing! Dal 2006.

Un’altra informazione

Mi fa piacere constatare che sono in buona compagnia. Infatti, ben 5 milioni di famiglie italiane possono finalmente guardarsi un tg decente con ampi servizi su politica ed economia, nonchè approfondimenti ben fatti e copertura live no stop in caso si eventi eccezionali. Le edizioni giornaliere sono continuamente aggiornate e sempre disponibili, via tv o iPad. Peccato che tutto questo ben di Dio non venga realizzato dalla tv di Stato (impegnata in altre amenità), quella che ci costa cioè ben 110,50 Euro di canone annuo.

Aggiornamento del 9 Dicembre 2011:

Oggi nella rassegna stampa mattutina del Tg24 di Sky, tra le varie testate italiane analizzate, c’era anche il blog di Beppe Grillo . Ottimo segnale!

Archiviato in:economia, informazione, iPad, Italia, politica, Sky, TV, web,

Nuove felicità?

Le crisi economiche “prolungate”, perchè alimentate da continui scossoni che colpiscono welfare, tasse e lavoro, creano autentiche mutazioni genetiche nei consumatori. Se con l’autoconsapevolezza ogni individuo comincia a vivere con liberazione e sollievo il forzoso allontanamento dal consumismo, senza cioè provare frustazione nel non potersi più permettere taluni acquisti, allora saranno guai per tanti.

Economia e politica devono prenderne atto subito perchè sempre più spesso mi capita di leggere di iniziative in tal senso ed ho l’impressione che col tempo i proseliti della vita semplice e del consumo responsabile saranno sempre più numerosi. Si rischia infatti di prenderci quasi gusto!

Senza scomodare studi sociologici e trattati antropologici, a quanti di voi è capitato di conoscere anziani che pur non avendo problemi di budget avevano comunque uno stile di vita molto inferiore alle loro possibilità? Non è infrequente che persone forgiate da anni di privazioni dovute ad eventi bellici sappiano poi  condurre, anche in periodi di benessere, una esistenza sobria e senza orpelli.

Troppi ingranaggi si stanno via via inceppando nella nostra società, ma qualcuno già sceglie in serenità di incepparsi da solo. Se e quando riusciremo mai a ritrovare un mondo economicamente meno sofferente di quello odierno, sarà dura recuperare consumatori che io considero già adesso persi per sempre, e non ci sarà diavoleria del Marketing a riportarli indietro.

Archiviato in:consumo, downshifting, economia, Marketing, politica, società

Tips and tricks

Il mondo del Marketing, da sempre, le tendenze o le fiuta o le provoca. In ogni caso, possedere una buona vista periferica (quella che sa momentaneamente escludere il focus centrale per esplorare meglio i dettagli di contorno) aiuta.  Proprio nei dettagli si nascondono profezie che, se ben interpretate, potrebbero rendere preveggente chiunque, altro che sfera di cristallo! Per capire, ad esempio, in quali settori economici si svilupperanno focolai di crisi o di speculazione, andrebbero letti i dati di scambio della famigerata Borsa di Chicago ed i futures. A casa nostra, invece, i maligni sostengono che per sapere se si sta profilando una crisi di governo e si andrà presto alle urne, si dovrebbero tenere d’occhio le sorti del Milan.  Si dice che le grandi new entry nella sua formazione generino prezioso entusiasmo nei tifosi (anch’essi elettori), entusiasmo di cui si può fare a meno in altre stagioni (= meno acquisti clamorosi) quando non sono previste importanti tornate elettorali.

Archiviato in:Borsa di Chicago, crisi, economia, elezioni, Futures, Marketing, Milan, politica, Speculazioni, teorie, trend

Archivio post

The Best From The Past

I post più letti oggi

Più votati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: